slide1 slide2 slide3 slide4 slide5 slide6 slide7 slide8
IFD

 

Chiara Delle Rose

VIOLINO

Nata nel 1989, Chiara Delle Rose intraprende lo studio del violino all'età di 5 anni, sotto la costante guida della violinista Didi Tartari, esibendosi fin da piccola nella sua città ed in quelle limitrofe. Dimostrando fin da piccola una particolare predisposizione verso lo strumento, vince nel 2003 il 1° premio al concorso nazionale di musica " Città Bianca” ad Ostuni. Suona nell’orchestra da camera “Leonardo Leo”,diretta dalla stessa Didi Tartari, ed incide il cd “Le quattro stagioni di Vivaldi ,e si esibisce in Svizzera, Albania, e a Firenze in veste di solista, con il concerto per violino ed orchestra in la minore di Bach. Nel 2010, con la stessa orchestra, affianca la violinista Masha Diatchenko in 2 concerti.

Diplomatasi brillantemente nel 2010 presso l’ istituto musicale  G.Paisiello.di Taranto .Nel 2012 frequenta il secondo livello strumentale sotto la guida del maestro Fabio Cafaro col quale approfondisce il repertorio violinistico solistico del 900.Vari sono i corsi di perfezionamento violinistico che ha seguito da allieva effettiva.

Nel 2004 e nel 2006 frequenta come allieva effettiva i master class tenuti dalla violinista Beatrice Antonioni. Nel 2007 frequenta sempre come allieva effettiva, il corso del violinista, Ronald Marino Baldini; docente dell'accademia di Lipsia. Nel 2009 partecipa, in qualità di allieva effettiva, il corso estivo tenuto dalla violinista Mariana Sirbu, a Sermoneta.Nel 2010 partecipa al corso del M° ULrike Danhofer e nel 2013 si perfeziona sotto la guida del M° Duccio Ceccanti e del M° Edoardo Rosadini. Nello stesso anno tiene vari concerti in provincia di Brindisi, Bari,e a Bitonto in qualita’ di spalla dell’orchestra giovanile diretta dal M° Francesco Masi.

Dal 2014 e’ docente di violino presso l’Accademia Musicale Mandonion di Manduria.

Attualmente frequenta la classe di composizione del M° Michele Pezzuto presso l’ istituto musicale  G.Paisiello.di Taranto